Scriptamanent: Gian Baldùs

Inauguriamo la rubrica  con la poesia di un autore che ha chiesto di firmarsi Gian Baldùs.

18.XI.’09

Invidio

quelli

che vivono

di certezze

che non vedono le colonne

che si crepano

che crollano

colorando il mondo

di incertezze.

Invidio

le verità

di quelli

che sanno

che si fidano

che hanno fede

che vedono

o che lo credono.

Invidio

quelli

che fingono

che fuggono

che sfuggono

alla falce

della faccia sfacciata

della verità.

Invidio

quelli

perché vivono

o almeno

così

credono.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...