Presentazione del libro «Diario mongolo» di Giovanni Zanolin

Martedì 27 marzo alle ore 18.00 nella Sala “Degan” della Biblioteca Civica di Piazza XX Settembre a Pordenone sarà presentato il libro «Diario mongolo» di Giovanni Zanolin.

Interverranno Loris Del Frate e Aldo Colonnello.

Sarà presente l’Autore.

 

La Mongolia nuovamente buddhista Dopo il crollo dell’impero sovietico, in tutti i paesi che sono stati socialisti, la religione ha assunto un nuovo ed importante ruolo. Nell’Asia centrale ex-sovietica c’è stato un grande risveglio islamico, fino al caso limite della Cecenia. Molto simile è stato il percorso del Ko-sovo, in Europa. In Romania, in Serbia ed in Russia le chiese nazionali ortodosse si sono viste in breve rico-noscere un ruolo molto importante. Quasi sempre, il crollo dei sistemi socialisti ha determinato anche una crisi dell’identità degli stati, che hanno cercato nella vecchia idea di stato-nazione e nella religione storica una prima, importante risposta. Ma che cosa è successo in Mongolia, dove la quasi to-talità della popolazione si riconosce buddhista? A fine luglio del 2011 sono partito per la Mongolia per un viaggio al quale, oltre ad una rapida conoscen-za del deserto del Gobi, ho chiesto di dare risposta a questa domanda. Il Circolo culturale Menocchio di Montereale Valcellina pubblica un diario ragionato di quel viaggio nei suoi “Quaderni del Menocchio” nella collana “il gallo forcello”. Le foto che corredano il libro sono state scattate da Giusi Pavan.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...