Una pagina che mi ha cambiato la vita

Una-pagina-che_2Sul blog della biblioteca cominciamo a pubblicare la rubrica Una pagina che mi ha cambiato la vita: alcuni professori del nostro Liceo, che ringraziamo di cuore, racconteranno il loro incontro con un libro (una pagina, un capitolo, una poesia…) particolarmente significativo per la loro formazione. Sarà un modo per dire che i libri sono strani oggetti in grado di segnarci nel profondo. La scintilla del desiderio si accende tramite l’incontro, dice Massimo Recalcati. Speriamo che la passione presente in questi brevi testi possa aprire nuove prospettive in tutti noi. E ricordare anche che la biblioteca è un luogo della scuola dove nella contingenza del presente si può già respirare il futuro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...